Clip tratta da "IL RESTO DI NIENTE" Sinossi. La Rivoluzione Napoletana del 1799 vista attraverso lo sguardo di Eleonora Pimentel Fonseca. In questo brano Raffaele Esposito interpreta Domenico Cirillo . Errore sulla data di nascita di Domenico Cirillo , Nato a Grumo Nevano Il 10 Aprile del 1739 e non 11 aprile come viene detto nel film. Tratto dall'omonimo romanzo di Enzo Striano, "Il resto di niente" è stato presentato in una versione non ancora definitiva alla 61esima Mostra del Cinema di Venezia. Distribuito dall'Istituto Luce, esce ora nelle sale dopo un lungo travaglio: Antonietta De Lillo, infatti, aveva acquistato i diritti del romanzo nel 1999 e subito proposto la parte a Maria De Medeiros, allora impegnata nel suo "Capitani d'aprile", ispirato ad un'altra rivoluzione. A differenza del libro, ove si dà ampio spazio pure alla descrizione di Napoli, il film si concentra sui sentimenti e sulle emozioni che animarono i protagonisti della Rivoluzione, secondo la precisa volontà della regista di restituire quella passione che è essenza dell'utopia. La vicenda è ripercorsa attraverso i ricordi di Eleonora, che, a poche ora dalla propria impiccagione, compie un "viaggio" interiore nella propria esperienza. I tempi del film non sono, dunque, quelli della Storia, ma quelli dell'anima che si prepara ad affrontare la morte. L'espediente è molto interessante perché rappresenta un approccio intimista, inconsueto, al film storico. Riuscita la regia della De Lillo, capace di ben ...

Channel:

Related tags:

comments powered by Disqus









TerritorioScuola. Some rights reserved. Informazioni d'uso