Karavan du livre au film_Ouarzazate

Added by | 8 yearss ago

695

Il cinema ambulante in viaggio verso la porta marocchina al desertoTaznaghte, Tabounte, Tadoula Ait Uaya, Ait Ben Addou, Tikirte, Tizaouin e Skoura sono i villaggi della provincia di Ouarzazate raggiunti dalla carovana con la magia del cinema e delle storie che il cinema racconta. I film più gettonati, da parte del piccolo pubblico, i corti di Charlie Chaplin e Azur e Asmar di Michel Ocelot. Inch'allah dimanche della regista algerina Yamina Benguigui A Casablanca les anges ne volent pas di Mohamed Asli e Ouarzazate Movie di Ali Essai sono i film che hanno stimolato vivaci dibatti tra le donne (una presenza consistente) e gli uomini, spettatori di queste improvvisate arene cinematografiche nelle rosse kasbah marocchine di fango essiccato. Il 17 maggio, Cinemovel saluta la città di Ouarzazate proiettando nella piazza centrale Azur e Asmar e A Casablanca gli angeli non volano. I tecnici sono al lavoro già dal primo pomeriggio, sotto un sole implacabile, per montare lo schermo grande, quello da 7 metri. Prima assoluta in città per il film di Mohamed Asli, fondatore della Scuola di cinema di Ouarzazate, sostenuta da Istituto Luce e Regione Lazio. In questa scuola si sono diplomati i ragazzi della troupe marocchina in viaggio con la carovana. Oltre duemila persone assistono alla proiezione, centinaia i bambini incollati sotto lo schermo, tanti gli interventi alla fine dei film, sull'immigrazione e la precarietà del lavoro dei generici nelle produzioni cinematografiche che si ...

Channel:

Related tags:

comments powered by Disqus









TerritorioScuola. Some rights reserved. Informazioni d'uso