Il video è tratto dallo speciale di Report in Nigeria, dalla copertina di Annozero di Marco Travaglio e dall'incontro di "Qui Milano Libera" con Paolo Scaroni, amministratore delegato di ENI SpA. E' lecito che un'azienda come Eni, che non rispetta le leggi in Nigeria, che danneggia il territorio africano deturpandolo completamente, impedendo alla stessa popolazione locale di sopravvivere, che ha sedi in paradisi fiscali sparsi in tutto il mondo e che ha un amministratore delegato che è un condannato, metta in vendita le proprie obbligazioni mettendo a rischio i risparmi dei consumatori? Paolo Scaroni nel 2006 viene processato dal tribunale di Adria, in qualità di amministratore delegato dell'Enel all'epoca dei fatti, per aver inquinato, con la Centrale di Porto Tolle, il territorio del delta del Po. Viene successivamente condannato ad un mese di reclusione, a titolo colposo, pena che viene convertita in un'ammenda di 1.140 euro. ITALIANI ATTENTI: ALLE BANCHE E ALL'ENI. FATE MEMORIA DEL CASO PARMALAT. Per fortuna ci salva la rete! sito: ilbugiardonews.blogspot.com newsletter Ilbugiardonews@gmail.com

Channel:

Related tags:

comments powered by Disqus









TerritorioScuola. Some rights reserved. Informazioni d'uso