Un fenomeno sempre più frequente ai tempi nostri: la rivisitazione, la rilettura continua di riti e miti della storia dell'arte in un ottovolante collegato a mille e un po' folli parametri, che ha sempre più a che vedere col glamour, e con la possibilità di "comunicare", di vendere un artista, il suo personaggio, la sua personalità, il suo carisma, prima ancora che la sua opera. Un approccio che porta ad altrettanto folli altalene di valutazioni. Del resto questi rapidi e quasi indiscriminati cambiamenti che nella storia dell'arte hanno portato degli artisti dalla fame alla fama, dall'invisibilità ad un enorme successo, sono anche un po' il fascino di questa roulette ingovernabile che è la storia dell'arte. Un grande romanzo, in cui sono scritte tante vite incredibili, tanti sconforti, tante esaltazioni...

Channel:

Related tags:

comments powered by Disqus









TerritorioScuola. Some rights reserved. Informazioni d'uso