Stop al consumo del territorio Alessandro Mortarino, Coordinatore nazionale Movimento Stop al Consumo di Territorio (www.stopalconsumoditerritorio.it), ha condiviso il pensiero alla base dellassociazione: La natura, la terra, lacqua non sono risorse infinite, ma beni da preservare e ha spiegato perché lattuale concezione di sviluppo, basata sulla cementificazione, non può continuare per sempre. Da questo, la necessità di trovare alternative urbanistiche e territoriali che si basino ad esempio sul recupero dellesistente, piuttosto che sulledificazione selvaggia di nuove aree. Questo significa che i piani di governo del territorio devono basarsi sulle reali esigenze delle città, fondate su analisi e non sulle necessità dei politici.

Channel:

Related tags:

comments powered by Disqus









TerritorioScuola. Some rights reserved. Informazioni d'uso