Strana e quanto mai inappropriata collocazione delle foto che narrano la prima immigrazione italiana in Australia. Pannelli giganti con le foto dei nostri connazionali che sono sbarcati con le navi, andando a svolgere i lavori piu' umili e pesanti, in Australia. Detti pannelli sono stati collocati a Leichhardt ( la "Piccola Italia) del Nuovo Galles del Sud, in un centro commerciale della centralissima Norton Street, e nel corridoio che porta ai GABINETTI PUBBLICI. Possibile che nessun "commendatore" , "cavaliere" , nessuno dei tanti paladini della "italica nazione" ( da queste parti ce ne sono a centinaia: presenti soprattutto quando si tratta di mettersi in mostra sui giornali o quando arrivano ospiti ilustri dall'Italia), abbia reclamato per questo, che se non e' un affronto agli italiani d'Australia, e' quanto meno manifestazione di disistima per noi, che comunque attualmente in Australia siamo il secondo gruppo etnico piu' numeroso dopo gli inglesi?

Channel: Humans Channel

Related tags:

comments powered by Disqus









TerritorioScuola. Some rights reserved. Informazioni d'uso