Dopo una lunga malattia si è spento all'età di 67 anni nella sua casa di Mazara del Vallo Nicola Tirone alias Nico dei Gabbiani. Cantò anche la celebre "Cento Campane" dallo sceneggiato "Il Segno del Comando". Era nato il 18 settembre del 1944 a Sambuca di Sicilia, nell'agrigentino. Negli anni '60 Tirone riscosse molto successo, soprattutto con il brano "Parole", inciso con il suo gruppo. Dopo lo scioglimento del gruppo Nico ei Gabbiani, Tirone iniziò la carriera da solista, passando alla Cgd per la quale pubblicò nel 1971 la sigla dello famoso sceneggiato "Il segno del comando", la notissima "Cento campane" (scritta da Fiorenzo Fiorentini e Romolo Grano). Sempre nello stesso anno incise "Un raggio di sole", versione italiana di un successo di Sheila del 1969, già ripreso dai Los Diablos e dalla cantante francese Delphine. Poi il passaggio all'etichetta Isola di Tony Ranno, membro dei Beans. Nel 1975 partecipò al Festival di Santemo con "Io credo". Riscuote molto successo in Sudamerica, e negli spettacoli per gli emigranti italiani negli Stati Uniti. Passato alla Five Record all'inizio degli anni '80,la sua canzone "Amarsi" divenne la sigla della soap opera "Sentieri" conquistando il disco d'oro.

Channel: Humans Channel

Related tags:

comments powered by Disqus









TerritorioScuola. Some rights reserved. Informazioni d'uso