Innovare la didattica, trasformare gli ambienti di apprendimento è il titolo del convegno che si è svolto l'8 settembre 2010 presso l'Università di Bologna promosso dalla Facoltà di Scienze della Formazione, dall'Ufficio Scolastico Regionale per l'Emilia-Romagna e dal Nucleo regionale dell'Agenzia Nazionale per lo Sviluppo dell'Autonomia Scolastica . Dopo i saluti del Rettore dell'Università di Bologna , Ivano Dionigi, del Direttore Generale dell'Ufficio Scolastico Regionale, Marcello Limina, e del Commissario straordinario dell'ANSAS , Stefania Fuscagni, i lavori del convegno sono proseguiti con gli interventi di autorevoli esponenti del mondo accademico e della scuola sul progetto nazionale Cl@ssi 2.0 in Emilia-Romagna. Scopo del convegno, infatti, era fare il punto sul lavoro svolto nello scorso anno scolastico dalle 12 Cl@ssi 2.0 della regione che partecipano al progetto promosso dal Ministero dell'istruzione, dell'Università e della Ricerca con l'obiettivo di realizzare ambienti di apprendimento adatti ad un utilizzo costante e diffuso delle tecnologie nella quotidianità scolastica, al fine di verificare l'impatto nei processi formativi. Nel corso della mattinata sono stati proiettati dei brevi filmati realizzati dal gruppo MELA dell'università di Bologna in ciascuna delle dodici classi delle scuole secondarie di primo grado della regione, nei quali dirigenti, insegnanti, alunni hanno raccontato come hanno vissuto questa esperienza che li ha portati a utilizzare ...

Channel:

Related tags:

comments powered by Disqus









TerritorioScuola. Some rights reserved. Informazioni d'uso