Serapeum La Biblioteca di Alessandria d'Egitto a Torino CONVEGNO Nuovi italiani, Nuova Letteratura Scrittori e scritture dell'emigrazione Venerdì 7 e Sabato 8 Ottobre 2011 Biblioteca Civica Italo Calvino Lungo Dora Agrigento, 94 Torino La letteratura viaggia Una Città presenta Jamila Hassoune "la letteratura migra": la carovana del libro, Marocco Le biblioteche sono da tempo luoghi di scambio interculturale, non solo per il patrimonio librario e documentario in più lingue, ma anche in quanto spazi di incontro aperti a tutti. L'intento di Serapeum, che evoca nel nome la grande tradizione culturale dell'Antico Egitto, è proprio quello di ricreare un ideale luogo d'incontro fra le varie culture, i linguaggi e le letterature,con una proposta di iniziative finalizzate alla conoscenza e all'approfondimento della produzione intellettuale e letteraria espressa dalla recente immigrazione. Dall'Est europeo all'Africa, dall'America Latina alla Cina, il progetto coinvolge enti, editori, associazioni migranti, in una rete di collaborazioni volta a promuovere in particolare l'attività di scrittori di origine straniera che si esprimono nella nostra lingua, contribuendo all'arricchimento della letteratura italiana. In collaborazione con: Associazione Sur, Cooperativa Sociale ORSo, Regione Piemonte, AIB, Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura, Lieto Colle Editore, Besa, Editore Angolo Manzoni, Editore il Margine, Concorso Nazionale Lingua Madre, Una Città, El-Ghibli, Albania News ...

Channel: Humans Channel

Related tags:

comments powered by Disqus









TerritorioScuola. Some rights reserved. Informazioni d'uso