MAFIA 13/13

Added by | 7 yearss ago

447

QUESTA E' UNA STORIA DI MIGRANTI. UNA STORIA DI MIGRANTI ITALIANI CHE HANNO ESPORTATO DOLORE E VERGOGNA. QUESTA E' LA LORO STORIA MA E' ANCHE LA NOSTRA STORIA CHE CI PIACCIA O NO. CI PENSI CHI OGGI VUOLE SCACCIARE GLI IMMIGRATI. ANCHE SE UTOPISTICAMENTE SI COALIZZASSERO IN UNA SOLA GRANDE FAMIGLIA CRIMINALE NON RIUSCIREBBERO MAI A FARE QUELLO CHE ABBIAMO FATTO NOI. I DELINQUENTI CI SONO SEMPRE STATI E SEMPRE CI SARANNO. MA LA FONDAZIONE A LIVELLO MONDIALE DI UN IMPERO DEL CRIMINE CHIAMATO MAFIA, QUESTO PRIMATO DOLOROSO E VERGOGNOSO LO ABBIAMO SOLO NOI. PER CHI NON LO SAPESSE L'ITALIA è STATA FONDATA E CREATA CON LE STESSE MODALITA'. SE LA RADICE PRIMA DELLA FONDAZIONE DI UNO STATO E' MAFIOSA QUELLO STATO NON PUO' CHE ESSERE MAFIOSO. SE UNO STATO UNA REPUBBLICA E' FONDATA CON LA MAFIA E NON SULLA LIBERTA' E SUL LAVORO,COME DICE LA NOSTRA COSTITUZIONE, LA REPUBBLICA E' UNA REPUBBLICA MAFIOCRATICA IN TUTTE LE ACCEZIONI DEL TERMINE E NON CERTO DEMOCRATICA. NON CI PIACE E NON CI FA PIACERE. MA SE NON PRENDIAMO COSCIENZA DI COME SIA STATA CREATA L'ITALIA NON POTREMMO MAI CAPIRE NIENTE. SOLO ACCETTANDO QUESTA DOLOROSA VERITA' SAREMMO IN GRADO DI PRENDERNE COSCIENZA ED ESTIRPARLA. ALTRIMENTI CONTINUEREMMO A GIRARCI DALL'ALTRA PARTE COME ABBIAMO SEMPRE FATTO, PERCHE' SE COSI' NON FOSSE NON CI RITROVEREMO SEMPRE E ANCORA AL PUNTO DI PARTENZA. "CAMBIARE TUTTO PERCHE' NIENTE CAMBI" E COSI' SI CONTINUA A BLATTERARE DI QUESTO E DI QUELLO SENZA CONOSCERE NE QUESTO NE QUELLO. PRENDIAMO ...

Channel: Humans Channel

Related tags:

comments powered by Disqus









TerritorioScuola. Some rights reserved. Informazioni d'uso