Martedì 23 novembre 2010 ho partecipato a Roma in un Convegno incentrato sui provvedimenti governativi che hanno inserito la conoscenza della lingua italiana tra i requisiti per l'ottenimento del Permesso di soggiorno e della Carta per lungo soggiornanti. L'iniziativa titolo: "Quale insegnamento dell'italiano nella nuova Società interculturale".A promuoverlo è la Rete Scuolemigranti -- che da circa due anni ha messo in collegamento le scuole delle Associazioni di volontariato che nella capitale fanno corsi gratuiti per gli immigrati -- l'Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio e la Regione Lazio. Era un'occasione per una disamina dei provvedimenti, evidenziandone implicazioni e criticità, in una discussione che ha coinvolto: - Angelo Malandrino -- Ministero dell'Interno - Maria Maddalena Novelli -- Direttore USR - Augusto Venanzetti -- Coordinatore Rete Scuolemigranti - Franco Pittau -- Dossier Statistico Immigrazione Caritas Migrantes - Gabriella Sentinelli -- Assessore Istruzione Regione Lazio - Claudio Cecchini -- Assessore Pol. Sociali Provincia di Roma - Paola Varvazzo -- Prefettura di Roma - Sebastian Amelio -- Prefettura di Roma - Gianna Nicoletti -- Coordinatrice Comitati EDA - Madisson Godoy -- Gruppo Consiliare Aggiunto - Mariella Zezza -- Assessore Lavoro e Formazione Regione Lazio Info: www.eastwoodrieti.com

Channel: Humans Channel

Related tags:

comments powered by Disqus









TerritorioScuola. Some rights reserved. Informazioni d'uso