Processo a Sacco e Vanzetti part 3/5

Added by | 8 yearss ago

479

Tratto da " Sacco e Vanzetti" di Giuliano Montaldo 1920, USA: a seguito di un attentato dinamitardo attribuito al movimento anarchico (ma mai rivendicato), vengono rastrellati numerosi italiani. Nicola e Bartolomeo sono trattenuti con l'accusa di rapina a mano armata ed omicidio. Il processo evidenzia non solo la loro innocenza ma la volontà delle autorità statunitensi di compiere un gesto di rappresaglia politica, condannando a morte in maniera esemplare i due anarchici italiani. Franklin Delano Roosevelt, Presidente degli USA dal 1933 al 1945, lo definisce «Il delitto più atroce compiuto in questo secolo dalla giustizia umana». A nulla serviranno le numerose mobilitazioni della comunità locale, non solo quella italiana, ei numerosi comitati di liberazione. Vanzetti inoltrerà invano domanda di grazia, pentendosi successivamente, e lodando il coraggio di Sacco, che non piegandosi alla richiesta di clemenza, avrà dato piena testimonianza della propria innocenza. Nel 1927, Sacco e Vanzetti verranno uccisi tramite sedia elettrica. Da Wikipedia

Channel: Humans Channel

Related tags:

comments powered by Disqus









TerritorioScuola. Some rights reserved. Informazioni d'uso