Fabrizio Poggi e Turututela Il Sirio

Added by | 8 yearss ago

518

Fabrizio Poggi e Turututela Il Sirio dall'album CANZONI POPOLARI www.turututela.com www.itunes.com All'inizio del '900 la miseria era davvero dura, ed erano tanti gli italiani che volevano andare in America a cercare fortuna. Questa canzone racconta il naufragio di una nave italiana avvenuto il 4 agosto del 1906. Questa nave, questo "Titanic" della povera gente, era partita da Genova carica di emigranti diretti in America. Più di 150 le persone annegate, quasi tutte del nord Italia. Chissà quanti emigranti avevano nella tasca della giacca un'armonica a bocca per soffiare via, almeno un po' , la nostalgia di casa... La canzone è dedicata a quattro grandi cantastorie lombardi le cui canzoni tanto mi hanno affascinato quando ero bambino: Adriano Callegari, i coniugi Angelo Cavallini e la dolcissima Vincenzina Mellina ed Antonio Ferrari. Perché la gente non dimentichi queste canzoni ei cantastorie,i Turututela che con tanto cuore e sacrificio le portavano in giro per le piazze. Si dice, tra l'altro, che i primi soccorritori arrivati sul posto del naufragio, abbiano visto affondare, nel mare in tempesta, tra le onde, tante povere valigie di cartone e... tante piccole fisarmoniche, tanti mandolini, tante chitarre e tante armoniche a bocca che si riempivano d'acqua. E allora noi, adesso, pescheremo dal mare questi strumenti , e vi racconteremo la storia del nostro Titanic, la storia del Sirio.

Channel: Humans Channel

Related tags:

comments powered by Disqus









TerritorioScuola. Some rights reserved. Informazioni d'uso