Il Convegno propone all'attenzione della comunità degli assistenti sociali una rifl essione aperta sullo stato delle Politiche Sociali e sul sistema di welfare in Italia, nel momento in cui la Politica si affi da a un Governo di tecnici per superare la grave crisi in cui versa lo Stato italiano e l'Europa in generale. A 12 anni di distanza dalla emanazione della Legge 328/00 sul riordino dell'assistenza, a più di 100 dalla Legge Crispi, l'Assistente Sociale, professionista impegnato nella promozione del benessere per la persona e per la comunità, si interroga sul futuro del welfare e su possibili modelli da pensare. Fiorella Cava che per tanto tempo ha condiviso e guidato l'Associazione sindacale e poi quella del Consiglio dell'Ordine Nazionale, si è prodigata per promuovere i diritti dell'assistente sociale ei diritti della persona, alla ricerca di un welfare sostenibile, per coloro che lo fruiscono e per coloro che sono impegnati a realizzarlo. Lei, che oggi ricordiamo con stima e affetto, avrebbe voluto sicuramente fare con noi queste rifl essioni e avrebbe saputo dare il suo forte contributo. Sala Mons. Luigi Di Liegro PALAZZO VALENTINI -- VIA IV NOVEMBRE, 119/A - ROMA 10 maggio 2012 - ore 9,00

Channel:

Related tags:

comments powered by Disqus









TerritorioScuola. Some rights reserved. Informazioni d'uso