Non seguite ciecamente i consigli che vi vengono dati, se non sono accompagnati da ragioni che li motivano e vi convincano, i miei consigli per primi. Io spiego sempre le ragioni che mi portano a concludere in un cero modo e non in un altro, affinché voi, valutatele con attenzione, le stimiate ragionevoli o no a vostro insindacabile avviso. E diffidate anche di coloro che, datovi un consiglio, pretendono di essere ascoltati. Chiedere il consiglio ad un altro non significa affidargli le scelte che sempre e solo noi dobbiamo fare. Tanto che, se poi, ascoltato il consiglio, ci troviamo male, dobbiamo accusare solo noi, per averlo seguito e PROPRIO MAI che ce lo ha dato.

Channel: Education Channel

Related tags:

comments powered by Disqus









TerritorioScuola. Some rights reserved. Informazioni d'uso