«Ci troviamo in una vera e propria foresta digitale, governata da regole per lo più inavvertibili, saldamente nelle mani di un manipolo di colossi che si accusano reciprocamente di concorrenza sleale e guerreggiano per monopolizzare noi, oltre che la rete, sfruttando il nostro volontariato gratuito ogni qual volta inseriamo informazioni o disinformazioni su internet?» (Per sentito dire. Conoscenza e testimonianza, Feltrinelli 2011) Nicla Vassallo, www.niclavassallo.net quarantasette anni, specializzatasi al King's College London, Professore Ordinario di Filosofia Teoretica presso l'Università di Genova, dove appartiene al corpo docente del Dottorato di ricerca, è filosofa di fama. La sua figura pubblica si distingue per un certo elitarismo, un tipo di eleganza dell'intellettuale di un tempo, consapevole della propria funzione pubblica. I suoi contributi innovativi si danno in filoni di studio e ricerca analitica che riguardano, da una parte, la natura della conoscenza nelle sue tante declinazioni, dall'altra alcune forme specifiche di espressione epistemica in cui si presuppone l'esistenza di ingannevoli categorie ontologiche. Tra la sua brillante produzione scientifica, in italiano e in inglese, ricordiamo le opere più recenti: Teoria della conoscenza (Laterza) e Per sentito dire (Feltrinelli ) in qualità di autrice; Filosofia delle donne (Laterza) e Piccolo trattato di epistemologia (Codice Edizioni) in qualità di co-autrice; Donna m'apparve (Codice Edizioni) in qualità ...

Channel: Education Channel

Related tags:

comments powered by Disqus









TerritorioScuola. Some rights reserved. Informazioni d'uso