anche il mare cambia colore

Added by | 9 yearss ago

695

Ennesimo grave inquinamento dell'ambiente marino in località Ferrina di Lazzaro, del Comune di Motta San Giovanni (RC). Più volte abbiamo segnalato che alla foce del torrente Ferrina sistematicamente le acque di scarico nere, dense e puzzolente sgorgano da un pozzetto fognario, lasciato aperto per evitare che la forza delle acque sollevi il coperchio dei vicini pozzetti ei liquami invadino le abitazioni e una struttura balneare poste a quota inferiore. Tali liquami unitamente a quelli che fuoriescono dai due pozzetti fognari adiacenti giungono a mare ove risiedono. Si sottolineava, in aggiunta, la presenza accanto al pozzetto di una tubazione che potrebbe convogliare acqua per uso umano. Nessun intervento è stato effettuato per evitare il ripetersi del grave inconveniente igienico sanitario, né risulterebbero eseguiti accertamenti in merito alla presunta condotta idrica. Il fenomeno per l'ennesima volta è stato riscontrato nella mattinata del 12 gennaio 2011. La situazione però si è decisamente aggravata anche perché i liquami fognari giunti sulla spiaggia si miscelano con le acque marine presenti in una rada che è stata originata nel corso dei lavori di protezione costiera e non potendo sfociare nel mare le stesse vi ristagnano senza alcuna possibilità di auto depurazione. Visto il grave danno arrecato all'ambiente marino, le acque del mare avevano cambiato il colore naturale e la rada si era trasformata in un lago di colore rosso, segnalavamo l'accaduto alle istituzioni ...

Channel:

Related tags:

comments powered by Disqus









TerritorioScuola. Some rights reserved. Informazioni d'uso