Nell'ambito delle malattie metaboliche, la biologia dei sistemi (Systems Biology)può contribuire ad identificare i meccanismi che regolano i processi metabolici a livello cellulare e come questi determinano la disfunzione fisiologica in sistemi organo-tessuto e nell'intero organismo. Per raggiungere questo obiettivo, i modelli modellistico-computazionali posso essere utilizzati per integrare proprietà strutturali e funzionali della cellula con quelle del sistema organo-tessuto. In questo ambito, il seminario riguarderà l'impiego di un approccio integrato della biologia dei sistemi che combina alcune tecniche sperimentali con quelle modellistico-computazionali per studiare i meccanismi che regolano il metabolismo energetico in condizioni fisiologiche e patofisiologiche con particolare riferimento al trasporto e consumo dell'ossigeno e all'utilizzazione dei carboidrati e dei grassi durante l'esercizio fisico. Saranno illustrate alcune tecniche sperimentali impiegate per la caratterizzazione della funzione energetica a livello cellulare, organo-tessuto ed organismo. Sarà discusso l'impiego di modelli matematici di sistemi fisiologici e metabolici come strumento sia per la formulazione di ipotesi sui meccanismi associati alla disfunzione metabolica sia per l'identificazione di specifici esperimenti necessari per testare le ipotesi.

Channel:

Related tags:

comments powered by Disqus









TerritorioScuola. Some rights reserved. Informazioni d'uso