nella citta' di Prato e' venuta alla luce piu' di 12 anni fa' una grande citta' etrusca ,particolarmente importante ,perche' a differenza di altre era una citta' fluviale e di interscambi commerciali, la ''colpa'' dei nostri poveri antenati e' di aver costriuto la loro citta' ,prorpio nella zone dove e' stato scelto di costruire il piu' grande interporto dell' italia centrale,e incrementarlo, sono stati stanziati investimeti miliardari,la citta' etrusca e' uno ostacolo sgradito,pochi scavi ,e poi abbandonata a se stessa.ma vive in gran parte sotto il cemento dell' intrporto.l'omerta' di tutti la fara' scomparire nuovamente nell' oblio.una citta' senza la sua memoria, e' una citta' senza futuro. www.corriere.it

Channel:

Related tags:

comments powered by Disqus









TerritorioScuola. Some rights reserved. Informazioni d'uso