Una bravata finita in tragedia. Due ragazzi di 14 anni, intorno alle 22,30 del 09/08/2012, dopo aver messo in moto una macchina, hanno perso il controllo del mezzo e sono precipitati in mare. Immediato l'intervento di sommozzatori che sono riusciti ad estrarre i corpi dei ragazzi, che purtroppo erano già deceduti per annegamento. Sul luogo sono intervenuti i carabinieri della Stazione di Ustica e della Capitaneria di Porto, che hanno avviato le indagini, al fine di ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente.

Channel:

Related tags:

comments powered by Disqus









TerritorioScuola. Some rights reserved. Informazioni d'uso