La sessuologia è una materia complessa e poco definita. Per cercare di descriverla in termini scientifici, Vita che Nasce ha intervistato lo psicologo Jannini, docente presso l'università dell'Aquila. «L'Italia, così come anche accade in altri Paesi, fino ad oggi ha avuto una sessuologia basata sulle opinioni e molto poco sulle cosiddette "evidenze". In realtà il cambiamento che sta avvenendo è epocale: la gente non vuole più ascoltare il sessuologo da talk show ma pretende professionisti capaci di fornire contenuti scientifici basati sull'evidenza». Fino a due anni fa, spiega Jannini, la sessuologia era del tutto esclusa dall'accademia e adesso sconta un profondo gap in termini di formazione. L'università dell'Aquila, prosegue Jannini, è stato il primo ateneo ad aver dato vita ad un corso di laurea in sessuologia per formare psicosessuologi e sessuologi capaci di rifarsi non alle opinioni ma alle evidenze scientifiche. Su questa strada, prosegue il professore, l'Italia diventerà leader a livello mondiale nell'ambito della formazione.

Channel:

Related tags:

comments powered by Disqus









TerritorioScuola. Some rights reserved. Informazioni d'uso