Una visione in grado di tener conto della complessità, parlando di progetto, design, architettura; o meglio: di ecodesign, chiusura dei cicli, bioarchitettura, architettura bioclimatica, architettura organica e organica-vivente, bionica, permacultura, feng shui.. senza dimenticare niente, con incredibile lungimiranza. Dove? in una grande mostra internazionale, tenuta in Italia nientemeno che 16 anni fa! quando ancora nessuno ne sapeva quasi niente. Scovarla e riproporla in questo vidoe mi sembra utile perché è piena di spunti, attuali più che mai, che possono interessare a tutti ed essere di ispirazione a chiunque si interessi di complessità e sostenibilità, ea chi si occupa di progettazione, studenti, insegnanti o professionisti. Molta acqua è passata sotto ai ponti: se in questi 16 anni gli amministratori pubblici, i grandi committenti e gli architetti famosi avessero raccolto queste indicazioni oggi il mondo sarebbe migliore. Il catalogo è esaurito ma vi segnalo un volume della stessa autrice, veramente completo e prezioso per tutti i progettisti e anche per i committenti: "Verdeaureo dell'Architettura. Manuale tecnico-pratico del costruire e dell'abitare sano" (Ed. Maggioli). Questo il programma delle conferenze che aveva accompagnato la mostra: ARCHITECTURA & NATURA. ARCHITECTURE AND DESIGN FOR THE ENVIRONMENT EXHIBIT • CONFERENCE PROGRAM 1. APRIL 21 • OPENING CONFERENCE: EUROPEAN PROJECTS FOR THE MANAGEMENT OF ENVIRONMENT AND ENERGY IN URBAN AREAS. With Giovanni ...

Channel:

Related tags:

comments powered by Disqus









TerritorioScuola. Some rights reserved. Informazioni d'uso