"L'evoluzione non è presa di mira solo dai cristiani fondamentalisti, ma viene messa in dubbio anche da stimati scienziati. Un crescente dissenso sul concetto prevalente del darwinismo si riscontra fra i paleontologi, gli scienziati che studiano la documentazione fossile". Francis Hitching, evoluzionista e autore del libro The Neck of the Giraffe (Il collo della giraffa), scrive: "In proporzione a tutto il consenso di cui gode nel mondo scientifico come grande principio unificatore della biologia, il darwinismo, dopo un secolo e un quarto, si dibatte fra sorprendenti difficoltà". Al termine di un'importante conferenza che ha visto riuniti a Chicago (Illinois, USA) circa 150 specialisti nel campo dell'evoluzione, è stato detto: "L'evoluzione sta attraversando la sua più grande e più profonda rivoluzione da quasi 50 anni a questa parte. . . . Esattamente come sia avvenuta l'evoluzione è ora oggetto di un'accesa controversia fra i biologi. Non si intravedeva nessun modo chiaro per comporre le controversie". Il paleontologo Niles Eldredge, noto evoluzionista, ha detto: "Il dubbio insinuatosi nella fiduciosa e compiaciuta certezza che ha caratterizzato gli ultimi vent'anni della biologia evoluzionistica ha infiammato gli animi". Egli parla della "mancanza di completo accordo in seno agli stessi schieramenti in lotta", e aggiunge: "Oggi come oggi la situazione è davvero in subbuglio. A volte pare vi siano tante variazioni su ciascun tema evoluzionistico quanti sono i singoli ...

Channel:

Related tags:

comments powered by Disqus









TerritorioScuola. Some rights reserved. Informazioni d'uso