Polo Nord il ghiaccio è al minimo

Added by | 7 yearss ago

542

Da un satellite della Nasa arriva l'ennesima conferma che la superficie del ghiaccio polare artico (e il suo spessore) stanno diminuendo progressivamente. I climatologi lo sostengono da tempo: a causa dell'aumento della temperatura media della Terra, in particolare nella zona del Polo Nord, l'estensione e lo spessore dei ghiacci nella Regione artica si stanno riducendo. A confermarlo sarebbero i dati forniti dall'Amsr-E (Advanced Microwave Scanning Radiometer-Earth Observing System), uno dei sistemi di osservazione che si trovano a bordo di Aqua, il satellite della Nasa che dal 2002 analizza e colleziona informazioni sullo stato di salute del nostro pianteta, sul suo ciclo dell'acqua, sull'evaporazione degli oceani, sull'estensione dei ghiacci. In questa animazione, diffusa dalla Nasa, è visibile la "ricostruzione" dell'andamento dei ghiacci nel periodo compreso tra marzo e settembre 2011. Si vede come l'area chiara del ghiaccio, dalla sua estensione massima, si riduca sempre più, lasciando spazio a quella, più scura, occupata dall'acqua degli oceani, fino ad arrivare al valore minimo annuale. Un valore minimo che, secondo i ricercatori dell'Università di Brema, è assimilabile a quello registrato nel 2007, il più basso degli ultimi 32 anni.

Channel:

Related tags:

comments powered by Disqus









TerritorioScuola. Some rights reserved. Informazioni d'uso