L'Olanda sceglie la Puglia come "regione preferita" dove mettere in atto una serie di iniziative per decentrare le attività dell'Ambasciata dei Paesi Bassi, da sempre concentrate soprattutto a Roma e Milano. Grazie alla collaborazione con diversi partner locali come la Regione Puglia, Confindustria, Basilica di San Nicola, Comune e Provincia di Bari è stato possibile realizzare un calendario di iniziative ricco e variegato dal titolo "Olandiamo in Puglia" che è stato inaugurato questa mattina nei padiglioni della Fiera del Levante. "Vediamo nella Puglia una regione dinamica con grandi prospettive future e possibilità di sinergie con l'Olanda, con la quale ha molte cose in comune: mare e porti, fiori e frutta, industria e commercio, per non dimenticare San Nicola, Santo protettore di Bari e santo donatore per i nostri bambini", così ha commentato l'Ambasciatore Alphonsus Stoelinga la scelta di collaborare con la Puglia. In Fiera si discuterà degli scambi logistici tra la nostra regione ei Paesi Bassi, con particolare attenzione ai temi dell'agro-logistica, delle innovazioni nel trasporto intermodale e della autostrade del mare. In questa sede si potranno individuare opportunità di collaborazione nei vari settori. Si terrà inoltre un seminario per esperti del settore nel quale verranno analizzati i flussi e la politica dell'immigrazione in Olanda e in Puglia. Contemporaneamente verrà presentata una mostra realizzata da una fotografa olandese sul tema dell'emigrazione ...

Channel: Humans Channel

Related tags:

comments powered by Disqus









TerritorioScuola. Some rights reserved. Informazioni d'uso