A Caccia di Pettirossi !!!

Added by | 9 yearss ago

509

E' innegabile che la campagna italiana sia in uno stato barbarico. A parte i piromani che danno fuoco ai boschi per vari motivi economici e non, squadre di cacciatori uccidono o feriscono milioni di uccelli migratori. E non è che facciano tanta distinzione con la fauna locale, ma anzi sparano a qualunque cosa si muova e usano ancora tranquillamente vari tipi di orribili (e illegali) trappole. Come se ciò non bastasse, questi killer hanno altre pessime abitudini. Una delle più spiacevoii, la sfogano quando la caccia è chiusa ei loro cani sono al sicuro, chiusi in gabbia. E' allora che sentono l'irresistibile impuso di "proteggere la fauna" e lo fanno spargendo veleno (le famose polpette avvelenate) nei boschi e nei campi causando la morte tra atroci dolori di innumerevoli animali e di migliaia di cani e gatti domestici che agonizzano tra lo strazio dei loro familiari umani. Un'altra pessima abitudine di questi seminatori di morte per puro piacere, è quella di terrorizzare gli abitanti delle aree isolate dove essi praticano il loro sanguinoso e immorale passatempo. Scaricano i loro fucili a distanza ravvicinata dalle case e se i residenti si lamentano subiscono offese, minacce e danneggiamenti. Questi distributori di pene e dolori sono una minoranza (ma alle loro spalle è fortissima la lobby dei fabbricanti di armi) e tutti gli italiani dovrebbero sentire la propria responsabilità collettiva per gli orrendi crimini di cui si macchia questa ignobile minoranza. Provincial ...

Channel: Humans Channel

Related tags:

comments powered by Disqus









TerritorioScuola. Some rights reserved. Informazioni d'uso