Lezioni di filosofia - Pensatori del Novecento: Karl Raimund Popper. Intervista al prof. Fabio Minazzi. Brescia, Sala Bevilacqua, via Pace 10: venerdì 15 aprile 2011, ore 18. Intervista di: Prof. Luca Ghisleri. Riprese di: Enrico Venturi. Montaggio di: Enrico Venturi. Fabio Minazzi è professore ordinario di filosofia teoretica presso l'Università degli Studi dell'Insubria e direttore scientifico del "Centro Carlo Cattaneo e Giulio Preti per la filosofia e l'epistemologia". Tra le sue ultime pubblicazioni ricordiamo: Il flauto di Popper. Saggio critico sulla «new philosophy of science» e la sua interpretazione di Galileo (Milano, 1994); Le saette dei tartari. Il problema epistemologico dell'oggettività (Milano, 2004); Teleologia della conoscenza ed escatologia della speranza (Napoli, 2004); Filosofia della shoah (Firenze, 2006); Ex pumice acquam? L'«occhio della filosofia» e la scuola quale laboratorio seminariale (Padova, 2009). Karl Raimund Popper (1902-1994), nato a Vienna, nel 1937 emigra in Nuova Zelanda dove resta fino al 1946, quando viene chiamato ad insegnare alla London School of Economics. Pubblica nel 1934, in posizione critica rispetto al Circolo di Vienna, la sua opera principale, La logica della scoperta scientifica. Tra le sue opere successive si possono ricordare, tra l'altro, Miseria dello storicismo (1944), La società aperta ei suoi nemici (1945) e Congetture e confutazioni (1963). Popper opera una revisione dell'empirismo logico, criticandone il ...

Channel: Education Channel

Related tags:

comments powered by Disqus









TerritorioScuola. Some rights reserved. Informazioni d'uso