Il Ciclo dell'Acqua sulla Terra - NASA

Added by | 9 yearss ago

605

L'acqua è l'ingrediente fondamentale per la vita sulla Terra. Osservando la nostra Terra dallo spazio, con i suoi vasti e profondi oceani, sembra che ci sia abbondante acqua per le nostre necessità. Ad ogni modo, solo una piccola parte dell'acqua della Terra è accessibile per soddisfare i nostri bisogni. Quanta acqua esista e dove venga immagazzinata influenza tutti noi. Circa due terzi di quest'acqua fresca viene immagazzinata in calotte di chiaccio, strati di neve e ghiacciai, rendendola inaccessibile per lunghi periodi di tempo. Il ciclo dell'acqua è dinamico; descrive il movimento continuo sulla superficie della Terra, sopra e sotto di essa e le transizioni da uno stato all'altro. La temperatura superficiale del mare, i venti di superficie e la temperatura dell'aria influenzano il tasso di evaporazione alla superficie dell'oceano. Ai tropici, le alte temperature di superficie dell'oceano sostengono alti tassi di evaporazione. Anche il vento aumenta l'evaporazione. Quando la temperatura dell'aria è più alta, può trattenere più acqua. Quando l'atmosfera non immagazzina una grande quantità d'acqua rispetto all'oceano, fiumi e laghi, può trasportare l'acqua velocemente da un posto all'altro. Le regioni inferiori dell'atmosfera con un'alta umidità e forti venti, possono formare "fiumi atmosferici" per trasportare l'acqua orizzontalmente. Le nuvole si formano quando il vapore si raffredda e codensa in goccioline e cristalli di ghiaccio. Nuvole e vapore acqueo agiscono come ...

Channel:

Related tags:

comments powered by Disqus









TerritorioScuola. Some rights reserved. Informazioni d'uso